Viviamo il pio esercizio della Via Crucis volgendo lo sguardo al Crocifisso

Seguiamo la meditazione alle ore 18.00 su Rtp oppure in streaming su https://m.facebook.com/diocesimessina/


Dalla preghiera a Gesù crocifisso di sant’Eustochia Smeralda Calafato

(Dalla vita di S. Eustochia scritta da suor Iacopa Pollicino in Francesco Terrizzi, la Beata Eustochia E. S. U. R. Messina 1988, pp 71-73)

Dammi grazia che io non ti sia ingrata

O dolcissimo amore mio Gesù Cristo, tutto mio bene e tutta mia speranza, onnipotente desiderato amore, ti lodo e ringrazio, unico mio amore, di tanti benefici, dolce mio Signore, che mi hai fatto, o speranza mia, che mi riscattasti, o amore mio, che mi creasti ed ora mi governi sopra la terra, io che merito di essere sprofondata, per i miei peccati ed ingratitudine, nel profondo dell’inferno, non basto, nè conosco, nè potrei numerare i grandi beni, che mi hai fatto senza meritare, e massimamente il beneficio della vocazione, che mi chiamasti nella via della perfezione.

O amatissimo mio Signore , onde io meritavo dannazione, mi donasti il perdono; onde io meritavo di essere cacciata, mi approssimasti.

O speranza mia, o tutta mia consolazione, che farò per te, io che non posso far niente senza di te?

O amore mio, dammi grazia che io non ti sia ingrata.


Condividi

Catechismo 2.0

Papa francesco su twitter

Appuntamenti della settimana

Nothing from sabato 15 Maggio 2021 to sabato 22 Maggio 2021.

In suffragio di…

Il Signore ha chiamato a sé il nostro fratello ANTONINO CAMA

Il Signore ha chiamato a sé il nostro fratello ANTONINO CAMA. La celebrazione delle esequie sarà domani, giovedì 04 gennaio, alle ore 16.00. N.B. La Messa delle ore 17.30, pertanto, […]

Condividi